Chi siamo

 
“Come.in” rappresenta un vero e proprio caso virtuoso di sinergia e collaborazione: la proposta progettuale, mettendo in rete realtà eccellenti in ambito sociale, è risultata tra le sole 12 ammesse da “Creative Europe” – programma di cooperazione transnazionale tra organizzazioni culturali e creative all’interno e al di fuori dell’Unione Europea“, all’interno di una competizione che raccoglieva 234 proposte. Solo il 4% delle candidature inviate ha ricevuto approvazione, con un punteggio minimo rasente l’eccellenza (91/100).

CISS – Cooperazione Internazionale Sud Sud è un’organizzazione non governativa con sede a Palermo ma anche un’associazione culturale che durante i suoi 30 anni di storia ha sperimentato metodologie non formali ed artistiche, in Italia e all’estero, in settori quali la protezione e la promozione del patrimonio culturale materiale e immateriale, la difesa dei diritti delle minoranze, il supporto alla partecipazione dei giovani, delle donne, dei migranti ma anche di autorità locali.

Maghweb è un’associazione di promozione sociale con sede a Palermo che si occupa prevalentemente di informazione per il terzo settore. L’associazione ha lo scopo di sostenere, promuovere e diffondere la cultura e l’attività artistica, cinematografica, documentaristica, ricreativa e culturale in generale e l’informazione sulle attività ad impatto sociale o legate alla Cooperazione, in particolare attraverso l’utilizzo dell’attività giornalistica, comunicativa e documentaristica.

Porco Rosso è un circolo Arci con sede a Ballarò, Palermo, che promuove la valorizzazione della cultura in tutte le sue forme, in supporto ad emergenti musicisti, scrittori, fotografi e registi. Uno spazio che ambisce a essere un laboratorio aperto di analisi sulle condizioni della città. Negli ultimi anni l’Associazione ha promosso attività culturali dedicate a migranti e rifugiati, diventando punto di riferimento come centro di orientamento informale, reindirizzando i migranti verso i servizi di assistenza legale e di salute.

Tavola Tonda è un’associazione e circolo Arci che ha tra gli obiettivi quello di salvaguardare e promuovere la cultura tradizionale europea, in particolare il patrimonio culturale della Sicilia e del Mediterraneo. La Scuola Popolare di Danza e Musica di Tavola Tonda è l’unica realtà esistente in Sicilia ad occuparsi di strumenti e repertori tradizionali. Alle attività della Scuola si è affiancata negli anni l’organizzazione di concerti, rassegne musicali, spettacoli teatrali, incontri tematici oltre alle ormai tradizionali “Feste a bballu” mensili.

The People for Change Foundation è un’associazione maltese creata nel 2007 da due persone impegnate per la promozione dei diritti umani con particolare interesse nei confronti della ricerca giuridica e politica a Malta nel campo della migrazione, asilo e razzismo. Attualmente sta cooperando attivamente con una serie di centri e istituzioni che tutelano i rifugiati a Malta con attività di advocacy e di ricerca sociale dirette ad accrescere la consapevolezza degli studenti Malta, ricercatori accademici, politici e cittadini, in generale, sulla reale impatto della migrazione in termini di violazione dei diritti umani

APEL è una ONG rumena nata a Bucarest nel 2006 con un servizio di formazione e inserimento professionale rivolti a persone in diverse situazioni di emarginazione, quali giovani, minoranze come i Rom o migranti e rifugiati. APEL combatte efficacemente contro la povertà e l’esclusione sociale e per migliorare la capacità degli attori istituzionali ed economici di agire nella complessità della comunità in cui intervengono anche attraverso attività culturali con i migranti e le campagne di comunicazione per aumentare la consapevolezza per quanto riguarda la situazione delle comunità migranti per scoprire e catalizzare le capacità artistiche dei rifugiati e di investire nella loro talento e le competenze.

Encardia è un’associazione musicale greca che utilizza la musica con volano di cambiamento e si ispira alla ricca e interculturale tradizione musicale della regione mediterranea, collaborando con artisti rifugiati come Nabil Al Sayeg (Siria) e HaigYazdijan (Armenia). Il gruppo nasce nel 2004, da allora ha pubblicato cinque album apprezzati dalla critica, e si è esibito in circa 2000 concerti dal vivo in tutta la Grecia ma anche in Italia, Algeria, Corsica, Germania, Svizzera e Cipro ed in festival internazionali.

Commenti chiusi